PRIMI 3 GIORNI
• 10 ml di Citozym al mattino prima di colazione
• 10 ml di Citozym alla sera prima di coricarsi

DAL 4° AL 6° GIORNO
• 10 ml di Citozym al mattino prima di colazione
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua alla sera prima di coricarsi

DAL 7° AL 15° GIORNO
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua al mattino
• 1 stick di Mineral P-450 al mattino dopo colazione
• 1 stick di Probiotic P-450 alle ore 11
• 30 ml di Citozym con 1 stick di Propulzym sciolti in mezzo litro di acqua, da bere a sorsi
durante la giornata
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua alla sera prima di coricarsi

DAL 16° AL 120° GIORNO
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua al mattino
• 1 stick di Probiotic P-450 alle ore 11
• 60 ml di Citozym con 1 stick di Propulzym sciolti in mezzo litro di acqua, da bere a sorsi
durante la giornata
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua alla sera prima di coricarsi

DOPO IL 7° GIORNO
Disinfezione delle vie nasali: introdurre 1 goccia di mix (Citozym 20% e acqua fisiologica 80%) per narice ed attendere 10 secondi, soffiare il naso e liberarsi dal muco; ripetere l’operazione fino al raggiungimento graduale di 5 gocce per narice.

TUTTI I GIORNI
• Enteroclisma con 10 ml di Citozym e 15 ml di acqua fisiologica
• Somministrazione sublinguale di alcune gocce di Citozym, 5-6 volte al giorno
• Applicare la crema Athletic Fresh su articolazioni, nevralgie, plexalgie, radicoliti, etc

Nota
I prodotti Citozeatec sono elaborati da enzimi specifici (substrati) simili a quelli della cellula umana. Le alterazioni enzimatiche portano a numerose malattie, come già a suo tempo scoperto dallo scienziato J.B. Sumner, 1926. Infatti, la cellula ha la necessità di energia fornita dai suoi substrati, non da altri catalizzatori enzimatici che andrebbero a modificare la struttura genetica portata dalla sequenza nucleotidica del DNA e successivamente trasferita sulla sequenza amminoacidica della catena polipeptidica corrispondente.
GLI INTEGRATORI ALIMENTARI BIODINAMICI NON SONO FARMACI